Diario Cent ans de jeunesse

copertinaDa questo momento avviamo il resoconto, una sorta di diario, del lavoro svolto nell’ambito del progetto Le Cinéma, cent ans de jeunesse, un dispositivo didattico sperimentale condotto dalla Cinémathèque Française e che coinvolge gli istituti scolastici di molti paesi del mondo. L’Italia quest’anno, insieme al Centro Sperimentale di Cinematografia, partner istituzionale dell’evento, è rappresentata dal Cineforum Teramo, che con i suoi esperti, Dimitri Bosi e Marco Chiarini, terranno i laboratori sperimentali presso gli Istituti Noè Lucidi/Zippilli e Savini/San Giuseppe. Il dispositivo Le Cinéma, cent ans de jeunesse, giunto alla sua ormai 18° edizione, trova il suo fondamento nelle ricerche didattiche sperimentate dal critico e studioso Alain Bergala, riportate in gran parte nel suo volume, edito in Italia, Ipotesi cinema – piccolo trattato di educazione al cinema nella scuola e non solo.

Ogni anno esperti e docenti coinvolti vengono convocati a Parigi, a settembre presso la Cinémathèque, per una due giorni di formazione tenuta dallo stesso Bergala. Viene quindi assegnato un tema, quest’anno la messa in scena (scopri le precedenti edizioni), e suggeriti i percorsi didattici da affrontare successivamente con i ragazzi. Nei post successivi racconteremo le tappe di questa esperienza e le sue evoluzioni, le verifiche e le indicazioni di Bergala e della Cinematheque ma anche le nostre divagazioni sul tema.

Il blog è curato da Dimitri Bosi e Marco Chiarini.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...